Newsletter Gennaio 2024

Print Friendly, PDF & Email

All’inizio del nuovo anno è più che naturale guardare al futuro e fare progetti. Viviamo un momento storico carico di paura e dolore a causa dei numerosi conflitti in corso, di tensioni sociali e turbamenti che coinvolgono diversi Paesi. Ma anche di fronte a questo quadro dobbiamo avere il coraggio di guardare al futuro con ottimismo e progettare. Infatti anche di fronte alle crisi più gravi bisogna reagire, fiduciosi in un possibile cambiamento. Ce lo insegnano due grandi personaggi.

Gandhi:   
“Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”. Con lui gli sconfitti vinsero e anche noi oggi possiamo fare lo stesso, tutti insieme”

Madre Teresa di Calcutta
 “Quello che facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma l’oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo”

Per attuare questo cambiamento, quindi, ciascuno di noi è prezioso e il contributo dei singoli crea comunità artefici di bene.
Come Solidarmondo desideriamo quindi continuare anche nel 2024 il nostro impegno di porre sempre al centro del nostro agire la promozione dell’uomo, la ricerca della pace e della giustizia. È con questi propositi che accogliamo il nuovo anno, è con questo slancio che rinnoviamo il nostro impegno, ma lo possiamo fare solo grazie alla vostra costante presenza e collaborazione.
Rinnoviamo quindi il coraggio di sognare, di desiderare un mondo migliore, un mondo dove regni la giustizia, la pace, la fraternità.


Newsletter Gennaio 2024

GENNAIO: MESE DI VISITA DI TANTI AMICI E COLLABORATORI ALLE NOSTRE MISSIONI

India: Aldo, Daniela ed Elisa visitano le nostre missioni in India. Aldo e Daniela del gruppo Solidarmondo RO.RI.Al. che in questi anni hanno sostenuto il progetto di ristrutturazione della scuola di Piphema si recheranno in Nagaland per verificare quanto realizzato grazie al loro sostegno. 

Thailandia: Valentina è a Chiang Saen già dall’11 novembre e da lì ha manifestato tutta la sua gioia per la positiva esperienza con le bambine.

Costa d’Avorio: Marco, Cristina e Fiorenza vanno in Costa d’Avorio in particolare per visitare la missione di Yamoussoukro dove si realizza il progetto Shalom da loro sostenuto. Hanno anche l’occasione di essere presenti alle celebrazioni che verranno realizzate per la chiusura del ricordo dei 50 anni di presenza delle Suore della Provvidenza in Africa.

Togo: Tullio con altri soci di “Stella nel mondo”  si recheranno in Togo. Hanno particolarmente l’obiettivo di documentare l’attività compiuta da Stella Bianca e Stella Nel Mondo in questi loro 25 anni di collaborazione con le missioni del Togo. Per questo motivo con loro ci sarà Gabbani Massimo esperto in produzione di filmati. Secondo motivo della visita è quello di rafforzare il progetto agricolo che si realizza a Vokoutime.  A loro, allo scopo di verificare il funzionamento di un trattore appena spedito dall’Italia, si unisce anche Achille con un’ altra persona.

Ringraziamo di cuore tutti e attendiamo i loro racconti di viaggio!!!