Missioni del Sud Africa


Le Suore della Provvidenza sono partite per l’Africa nel 1973. Arrivarono a Kossou, a circa 300 km a nord di Abidjan, nel cuore della Costa d’Avorio, in piena foresta. Erano al seguito di un gruppo di preti e laici organizzati dalla Diocesi di Gorizia. Da allora le suore hanno iniziato un cammino di integrazione e hanno dato il via, una dopo l’altra a 8 missioni a :

  1. Bouaké (Costa d’Avorio)
  2. Abidjan (Costa d’Avorio)
  3. Yamoussoukro (Costa d’Avorio)
  4. Kouvè (Togo)
  5. Lomè (Togo)
  6. Ahepè (Togo)
  7. Kandì (Benin)
  8. Seto (Benin)
  9. Oudtshoorn (Sud Africa)
  10. Johannesburg (Sud Africa)
La prima comunità delle Suore della Provvidenza in Sud Africa nasce nel 2005. Viene attuata in collaborazione con i Padri dell’Oratorio di San Filippo Neri, dopo la canonizzazione di P. Luigi, per ricordare l’intervento miracoloso da lui operato a favore di un giovane dell’Oratorio.

Informazioni sulle Suore della Provvidenza in Africa

.

Progetti principali nelle missioni del Sud Africa

DSCF7786

Casa Betania – Oudtshoorn

Centro nutrizionale che opera in collaborazione con la clinica statale “Dag Hospitaal Bridgton”. Qui si accolgono quotidianamente bambini che, monitorati per tre mesi dalla clinica, non aumentano oppure perdono peso; bambini che vivono in situazioni personali o familiari di particolare disagio sanitario o socio-economico

20160719_104835

Scuola elementare – Oudtshoorn

Le suore lavorano nella comunità  in collaborazione con i Padri dell’Oratorio di San Filippo Neri. Prestano il loro servizio anche nella scuola materna parrocchiale che accoglie quasi 200 bambini.

 42121f00ffc451d0c288e11c1f28cbd4_XL

Casa Nazaret – Oudtshoorn

E’ una casa famiglia che, a partire dal 2008, ha accolto molti bambini, orfani, abbandonati o di famiglie che, per problemi di degrado morale e sociale non sono in condizione di garantire il loro accudimento. Questo progetto, per una serie di difficolta, nel 2017 ha dovuto sospendere l’attività. Le suore però, consapevoli del grande bisogno, stanno progettando una nuova partenza. Vedi progetto.

ead47d36e50510c345eb86a3568f763f_XL

Servizio pastorale – Johannesburg

La comunità è formata da quattro suore inserite nelle seguenti attività: servizio pastorale in affiancamento ai padri comboniani, collaborazione nella Scuola materna e nel Centro “Guardare avanti per creare” che si occupa dei bambini abbandonati, orfani e di tutti i poveri che bussano alla porta.