Newsletter maggio 2020


Ci siamo trovati impauriti e smarriti…Ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca, tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari, tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarci a vicenda.

(Papa Francesco, Piazza san Pietro 27 marzo 2020)

CORAGGIO, UNITI CE LA FAREMO!!!

La pandemia è in continua evoluzione ed ha raggiunto quasi tutto il mondo. Se domandiamo notizie dei Paesi dove Suore della Provvidenza e Solidarmondo operano assieme, nella migliore delle risposte, sentiamo: ”Siamo in quarantena” “È stato introdotto il coprifuoco” . E in tutto questo sentiamo tanta sofferenza, tanta preoccupazione  per i poveri, le bambine, gli ammalati.
Al momento nei vari Paesi sono attive solo le realtà sanitarie e possiamo ben immaginare con quale trepidazione e con quali pericoli!La pandemia ha cambiato le nostre abitudini, anzi le nostre vite…Abbiamo scoperto che tutti siamo fragili, indifesi, esposti al pericolo… eppure  anche in questa situazione abbiamo scoperto che l’Amore e la Solidarietà di quanti aderiscono a Solidarmondo non sono venuti meno.Lo dimostra l’interesse per conoscere le situazioni delle varie missioni e conoscere i bisogni più urgenti.Anche la segreteria di Solidarmondo si è sentita più partecipe delle vostre realtà e si è preoccupata di voi, della vostra salute, delle vostre famiglie. Grazie quindi a quanti hanno voluto renderci partecipi della loro realtà, donandoci notizie e dimostrando interesse per le varie realtà del mondo. Questo ha certamente rafforzato i nostri legami.Ci ha stupito poi la fedeltà e creatività dei sostenitori e dei vari gruppi che si sono attivati in modo nuovo:

  • CHI ha voluto mettere in atto il “Progetto emergenza Coronavirus” per le realtà più esposte al pericolo,
  • CHI ha voluto celebrare il suo compleanno con una raccolta fondi di solidarietà,
  • CHI ha scritto personalmente ad amici o li ha sollecitati telefonicamente per un piccolo contributo,
  • CHI ha presentato qualche situazione attraverso articoli di giornale,
  • CHI ha pensato di versare per questa emergenza quanto avrebbe speso nelle sue vacanze o per una festa,
  • CHI ha coinvolto in modo nuovo il proprio gruppo o associazione, ecc.

La creatività è stata grande; grazie di cuore.

Vogliamo continuare assieme il nostro cammino. Vi chiediamo pertanto di tener presente che uno dei mezzi importanti per continuare il proprio cammino e per realizzare progetti di solidarietà nel mondo è lo strumento del 5x 1000.
Vogliamo pertanto invitarvi caldamente a destinare nella vostra dichiarazione dei rediti il 5 per 1000 a Solidarmondo Onlus.

Scegli l’area dedicata al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale“, inserisci la tua firma e il nostro codice fiscale: 97264310588. 
Se puoi, divulga tra amici e conoscenti questo importante mezzo di sostegno.