Corima & Uomini Come Noi


Incontro con Corima e Uomini Come Noi

Invitati da Francesca dell’associazione Corima e da Sergio e la moglie Rita di “Uomini come noi”, abbiamo potuto conoscere ed apprezzare le attività del gruppo.

Esso è composto da 180 volontari, di cui 120 impegnati nei due giorni di raccolta del materiale riciclabile, 60 impegnati nella gestione del mercatino.

La raccolta di ferro, vestiario e di altro materiale riciclabile si è avvalsa di 30 camion e furgoni messi gratuitamente a disposizione da aziende e artigiani del luogo.

Il deposito di uomini come noi è situato a Cervignano in via Riseris, 16, in un capannone messo a disposizione dal comune.

Esso viene aperto al pubblico il primo sabato del mese, ma i volontari sono costantemente presenti, per gestire il deposito, per sistemare o riparare il materiale e per consegnare i prodotti richiesti alle persone interessate.

E’ un’ottima iniziativa per riciclare materiale inutilizzato, per favorire persone e famiglie impossibilitate a comperare prodotti nuovi e utilizzare il denaro raccolto per sostenere progetti di solidarietà, in particolare nelle missioni e tra queste, quella di Kongouanou in Costa d’Avorio, fondata dalla diocesi di Gorizia e gestita delle suore della Provvidenza.

In bacheca troviamo la lettera di suor Lidie che documenta il modo in cui è stato speso il denaro recentemente versato alla missione di Kongouanou.